Author Girasole

The most innovative designers consciously reject the standard option box and cultivate an appetite for thinking wrong.

28

mar 2021

FOTOVOLTAICO – SUPERBONUS 110%

Scritto da / in News /

Oggi hai la possibilità di attivare il Fotovoltaico beneficiando dell’Ecobonus 110%.

L’Ecobonus 110% è la più potente agevolazione fiscale che ti permette di efficientare la tua casa a Costo Zero, rendendola energeticamente indipendente e liberandoti delle bollette di luce e gas.image0

Grazie al bonus del 110% che lo Stato ha messo a disposizione con il decreto legge del 19-Maggio-2020 N34, oggi puoi avere il tuo impianto fotovoltaico e risparmiare i soldi delle bollette (art.119 comma5).

✅ Senza sborsare nulla e cedere la CESSIONE DEL CREDITO DI IMPOSTA (110%) a Noi
✅ Chiedi e prenota un sopralluogo per ottenere il massimo dal decreto.
✅ SCONTO FATTURA 100% per Impianto FOTOVOLTAICO e altri interventi tipo:

  • sostituzione di finestre comprensive di infissi;
  • installazione caldaie a biomassa e a condensazione, purché di classe energetica A;
  • interventi di coibentazione;
  • riqualificazione totale (volta a ridurre del 50/60% le spese di gas e luce);
  • installazione di pompe di calore, caldaie, scaldacqua a pompa di calore, schermature solari, sistemi di building automation, pannelli fotovoltaici e collettori solari per produzione di acqua calda;
  • rifacimento facciate;
  • lavori condominiali di efficientamento energetico;
  • messa in stato di sicurezza delle strutture, con contributi rafforzati per chi vive nelle zone a maggior rischio sismico.

✅ Bolletta a ZERO costi energia

✅ Offerta valida fino ad esaurimento Crediti, chi prenota PRIMA ha tutte queste agevolazioni

Pensiamo a tutto NOI

Info al  cell 3281018320

Manda una mail: info@girasoleenergia.it

 

Seleziona il social network

23

nov 2020

Girasole Energia: energia rinnovabile tutta italiana

Scritto da / in Blog, News /

Girasole Energia: l’energia rinnovabile tutta italiana

Girasole Energia è un’azienda specializzata nella costruzione di sistemi per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

Scopri gli impianti progettati e costruiti da Girasole Energia, impresa leader nel settore. L’azienda è anche impegnata nelle scuole con programmi personalizzati per la sensibilizzazione a uno sviluppo sostenibile.

Girasole Energia: eccellenza 100% Italiana nella produzione di sistemi energetici per energie rinnovabili 

Girasole Energia, fondata nel 2010, è una delle aziende protagoniste della green economy in Basilicata. L’impresa è specializzata nel campo dell’energia elettrica e termica prodotta da fonti rinnovabili, dove svolge le attività di:

  • progettazione impianti;
  • installazione di impianti fotovoltaici e termici;
  • consulenza;
  • formazione, attraverso l’attivazione di alcuni corsi professionalizzanti e attraverso percorsi didattici dedicati alle scuole secondarie;
  • assistenza.

 

Gli impianti di Girasole Energia 

Grazie agli studi tecnici associati e ai suoi gruppi di installatori qualificati, Girasole Energia può vantare un know how consolidato. Ciò permette ai suoi esperti di proporre soluzioni moderne e studiate appositamente per il cliente nei seguenti campi:

  • fotovoltaico: dal 2010 a oggi, Girasole ha installato più di quattrocento impianti fotovoltaici;
  • bioedilizia;
  • termico;
  • mobilità elettrica;
  • illuminazione a LED.

Sul sito internet di Girasole Energia, è possibile visualizzare una gallery di immagini di alcuni sistemi installati dalla società. Le fotografie presenti nella raccolta immagini, sono relative a impianti fotovoltaici e impianti termici.

Girasole Energia per gli Energy Manager 

La Girasole attribuisce un’importanza fondamentale alla formazione, infatti, organizza periodicamente corsi formativi di tipo tecnico-commerciale. Tali corsi sono rivolti a tutti coloro che intendono acquisire conoscenze specifiche nel campo della green economy, per esempio agli Energy Manager.

A scuola con Girasole Energia 

Girasole è impegnata da diversi anni in progetti didattico-formativi di vario genere. Tali progetti sono rivolti alle scuole secondarie di I e II livello e comprendono sia stage formativi che visite guidate in azienda. Gli argomenti trattati durante i percorsi formativi (valevoli per l’alternanza scuola/lavoro) sono:

  • energia;
  • ambiente e sostenibilità;
  • nuove tecnologie;
  • alimentazione;
  • storia e archeologia.

I programmi di Girasole Energia

I programmi, che mirano a educare e sensibilizzare gli studenti a uno sviluppo sostenibile, sono due: itinerario ambiente e itinerario agro-alimentare. Il piano di sensibilizzazione viene scelto dalla scuola coinvolta ed è personalizzabile. Tra i molteplici obiettivi del programma vi sono:

  • fornire nozioni base e focus sulle energie rinnovabili;
  • fornire nozioni base e focus sulla bioedilizia; informare sull’origine degli idrocarburi, sulle tecniche di perforazione e sulla presenza di idrocarburi in Basilicata;
  • educare alla corretta filiera agro-alimentare;
  • fornire strumenti di lettura e orientamento del territorio;
  • stimolare la rielaborazione delle nozioni acquisite attraverso un processo creativo;
  • stimolare la progettualità e la creatività.

Le news di Girasole Energia 

Tramite la sezione News del proprio sito internet, Girasole fornisce notizie sul mondo delle energie rinnovabili. Si tratta di aggiornamenti e consigli su:

  • fotovoltaico;
  • bioedilizia;
  • termico;
  • impianti elettrici e antincendio.

Come contattare Girasole Energia 

Sei interessato a saperne di più sull’energia rinnovabile di Girasole Energia? Per entrare in contatto con l’azienda hai quattro opzioni:

  • telefonare al Numero Verde 800 126913;
  • telefonare ai numeri 328 1018 320 oppure 347 7007577;
  • inviare una mail all’indirizzo info@girasoleenergia.it;
  • compilare l’apposito form che troverai alla sezione Contatti del sito internet di Girasole Energia.

Seleziona il social network

17

nov 2020

Ottieni l’efficientamento energetico con energie rinnovabili

Scritto da / in Blog, News, Senza categoria /

La tematica dell’efficientamento energetico tramite energie rinnovabili è sempre più importante e attuale al giorno d’oggi.

L’impatto zero sul nostro pianeta sta lentamente cominciando a diventare una priorità sia per i privati cittadini che per tutte le aziende. Se da un lato le imprese cercano di trovare fonti alternative e studiano piani di riduzione delle emissioni di gas serra sempre più attuabili nel breve periodo, anche i privati, preoccupati per gli sbalzi climatici a cui assistono, cercano di adottare nuovi stili di vita e di consumi al fine di raggiungere l’obiettivo comune della riduzione dell’inquinamento.

Cosa vuol dire efficientamento?

La Direttiva europea 2012/27/UE riporta la definizione di efficienza energetica: questa è “il rapporto tra un risultato in termini di rendimento, merci, servizi o energia e l’immissione di energia”. Ne deriva quindi che l’efficientamento energetico sia il miglioramento del valore dell’efficienza energetica, che può avvenire mediante operazioni che consentono di allocare l’energia in modo ottimale.

Specificatamente, tale miglioramento dello sfruttamento energetico permette di:

  • decrementare in maniera importante le proprie emissioni inquinanti
  • ottenere un risparmio energetico anche a livello di costi.

Una volta fatta questa necessaria premessa entriamo nel vivo dell’argomento descrivendo come poter ottenere questo efficientamento.

Come posso ottenere l’efficientamento energetico?

3 semplici azioni permettono di raggiungere l’obiettivo in oggetto:

  • Tenere controllati i propri consumi cercando di ridurli, ad esempio spegnendo le luci quando queste si rivelano non necessarie
  • Prediligere elettrodomestici ad alta efficienza energetica, cioè a basso consumo, o che non necessitano di materie prime combustibili dannose per il pianeta come il gasolio o il carbone (ad esempio le stufe e/o le caldaie)
  • Scegliere il miglior player sul mercato in termini di costi di energia

Cerchiamo di rispondere di seguito alle domande più comuni che ci si può porre sul tema.

Come scegliere un elettrodomestico maggiormente efficiente?

Capire l’efficienza di un elettrodomestico in termini energetici è semplicissimo: è necessario controllare sua classe energetica.

Se vi state chiedendo dov’è possibile ottenere quest’informazione, ve lo diciamo subito: sull’etichetta energetica dell’oggetto. Segnaliamo che da normativa europea, questa deve essere sempre esposta, deve essere chiara e ben visibile e deve riportare la classe da A+++ a G.

Circa l’alimentazione necessaria per il funzionamento dell’apparecchiatura consigliamo di rivolgersi a tecnici specializzati e di esporre tutti i propri dubbi e/o desideri.

Come scegliere il miglior fornitore di Luce e Gas che mi permette di ridurre i costi dell’energia?

La liberalizzazione del mercato dell’energia ha comportato la nascita e crescita di un vastissimo parco di fornitori di servizi e, di conseguenza, di un numero ancora maggiore di offerte diverse tra di loro. È quindi comprensibile che ci si possa ritrovare spaesati e non si sappia quale operatore scegliere e quale proposta risponda meglio ai bisogni espressi.

Di seguito esponiamo una guida pratica e semplice per riconoscere il fornitore che soddisfa meglio le proprie necessità:

  1. Reperire una bolletta recente
  2. Eseguire un accurato confronto di tariffe e promozioni (è possibile aiutarsi con diversi motori di ricerca disponibili sul web)
  3. Simulare un preventivo per l’offerta desiderata
  4. Contattare il nuovo fornitore scelto
  5. Rescindere il vecchio contratto di fornitura
  6. Controllare il saldo della vecchia utenza: se positivo vi dovrà essere restituito sul CC indicato a inizio fornitura, se negativo va saldato a emissione dell’ultima bolletta.
  7. Attendere il completamento del passaggio

Per maggiori informazioni sui regolamenti stabiliti in fatto di efficientamento e sulla reputation dell’operatore che si intende scegliere consigliamo di consultare il sito ufficiale ARERA.a

Seleziona il social network