News

News | Eventi | Fiere |Incontri

24

lug 2015

RELAMPING con lampade a LED

Scritto da / in News /

Il Relamping è la sostituzione di lampade tradizionali oramai obsolete ed inefficienti con lampade a LED di nuova tecnologia, in grado di ridurre i consumi energetici insieme ad una maggiore resa luminosa, cromatica e con durata superiore.

Nonostante il costo iniziale più elevato rispetto alle soluzioni tradizionali, il risparmio energetico, la durata e il basso livello di manutenzione consentono un risparmio netto fino all’80%.

Le luci a LED hanno una vita media di circa 10 volte superiore rispetto alle lampadine tradizionali.

La luce emessa dalle lampadine a LED non altera in alcun modo la percezione dei colori rispetto alla luce naturale.

L’attenzione ad ogni esigenza estetica ed architettonica per adattarsi alle principali applicazioni illuminotecniche, dalle strisce ai plates.

Le luci a LED non emettono raggi UV o IR e non contengono nessuna sostanza nociva a differenza delle lampadine ad incandescenza.images1

Facciamo un piccolo esempio di una famiglia con un consumo medio annuo di 5000kWh, di cui 1500kWh utilizzati per l’ illuminazione (considerando lampade ad incandescenza ). Il risparmio può arrivare a circa 1350kWh, consentendo da subito un risparmio sulla bolletta ed il rientro nelle fasce di prezzo più vantaggiose.

Non esitare a chiedere informazioni “oggi, il risparmio è davvero la prima fonte di guadagno”.

contatti: 800126913

Seleziona il social network

09

giu 2015

impianto fotovoltaico: fare un check-up regolare sull’impianto

Scritto da / in News /

Trascurare la manutenzione dell’impianto fotovoltaico può portare a significative perdite nella sua produzione di energia, oltre che a esporlo maggiormente al rischio di guasti e ai costi relativi per il ripristino del suo corretto funzionamento.

Importante fare un check-up regolare sull’impianto, sopratutto nel periodo estivo in modo tale da ridurne al minimo, nel tempo, i cali produttivi dovuti a diverse cause di inefficienza.

Le cose principali da fare sono il lavaggio pannelli + manutenzione collegamenti elettrici.

In particolare la corretta manutenzione di cavi e morsetti evita il rischio che si sprigionino scintille e previene incendi, mentre una corretta pulizia dei moduli fotovoltaici, garantisce la produzione ottimale e quindi il risparmio sulla bolletta sia sempre consistente.

Prenota la manutenzione dei collegamenti elettrici e il lavaggio dei pannelli, chiama ora 800126913 o contattaci su info@girasoleenergia.it.

 

 

 

manut .

Seleziona il social network

18

mag 2015

BANDO EFFICIENZA ENERGETICA 2015, 120 MILIONI PER 4 REGIONI

Scritto da / in News /

“Energie rinnovabili ed efficienza energetica per le imprese di Campania, Sicilia, Puglia e Calabria con 120 milioni dello Sviluppo economico”

Il Ministero dello Sviluppo economico mette a disposizione 120 milioni di euro per tagliare le bollette di gas e luce alle aziende di Puglia, Calabria, Sicilia e Campania. Il decreto è stato firmato lo scorso 24 aprile e ora si attende il passaggio alla Corte dei conti e la pubblicazione sulla gazzetta ufficiale.

Spiega il ministero: “I progetti finanziabili consistono in programmi integrati d’investimento finalizzati alla riduzione e alla razionalizzazione dell’uso dell’energia primaria all’interno di unità produttive esistenti e devono prevedere spese ammissibili non inferiori a 30mila euro”.

La proposta è davvero allettante: 50% a fondo perduto in conto impianti per i progetti di un massimo di 400mila euro che si concludono entro il 31 dicembre 2015.

Per i progetti da effettuarsi e concludersi nel 2016, invece, è previsto un finanziamento in conto interessi fino al 75% delle spese ammissibili.

“Con successivo decreto del Direttore generale per gli incentivi alle imprese si legge sul sito del ministero dello Sviluppo –  saranno definiti il termine di apertura e le modalità di presentazione delle domande di agevolazioni nonché le modalità di presentazione delle domande di erogazione”.

Considerando il poco tempo a disposizione per i lavori da effettuare entro il 2015, che sono quelli più allettanti dal punto di vista del finanziamento, sarà meglio essere pronti con documenti e progetti sulla scrivania.

Ecco la pagina del ministero da cui scaricare anche il decreto: basta cliccare qui.

Schermata 2015-05-18 a 12.44.57

Seleziona il social network

25

mar 2015

La strada buona!!!

Scritto da / in News /

La strada buona. Per fermare i cambiamenti climatici, per l’ambiente, per l’energia pulita, per l’indipendenza energetica. Una rivoluzione da mettere in atto subito, prendendo con decisione la strada delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica. Cosa aspettiamo? n.verde 800126913skate

Seleziona il social network

18

mar 2015

Funivia solare a Monte Bianco

Scritto da / in News /

Salire in funivia lungo il massiccio del Monte Bianco grazie al fotovoltaico. Il sistema che collegherà Pontal d’Entrèves (Courmayeur) a Punta Helbronner con pannelli fotovoltaici capaci di lavorare in condizioni critiche.

Questo sarà possibile d’ora in poi grazie al nuovo impianto solare costituito da 84 pannelli distribuiti in 120 metri quadrati messo a punto per alimentare la stazione funiviaria di Punta Helbronner, quota 3.452 metri.

L’impianto fotovoltaico è costituito da un sistema a strutture integrato con materiali con alto potere d’isolamento e col sistema a pompe di calore per il riscaldamento.

I pannelli fotovoltaici sono stati distribuiti nelle due  stazioni funiviarie di Pontal d’Entrèves (base) e di Punta Helbronner.

La stazione funiviaria di Punta Helbronner ha scelto di puntare verso edifici “Zero Energy” a impatto zero.
Courmayeur-la-funivia-solare-del-monte-bianco-05

Seleziona il social network