Senza categoria

jj

09

mag 2017

Alternanza Scuola Lavoro#AgroFood Scuola e Energia -Ospiti nell’azienda green Fevi Frutta srl

Scritto da / in News, Senza categoria /

Ad aprire le porte aziendali, agli studenti dell’Istituto Superiore Giovanni XXIII di Roma, è stata Fevi Frutta srl, in occasione del percorso #AgroFood Alternanza scuola lavoro della Girasole srl. Un progetto che vede la partecipazione di centinaia di studenti con percorsi e visite aziendali che permette di far scoprire in modo sorprendente la Basilicata.

Ad accogliere è stato il titolare Antonio Ferrara, che con grande professionalità ha portato i ragazzi in visita nei campi di coltivazione della fragola Candonga, spiegando con minuzia tutte le fasi della fragolicoltura. I ragazzi sono rimasti sorpresi per aver scoperto un frutto dal gusto e dalla bellezza straordinaria e che tutto questo non nasce per caso ma solo dopo una attenta analisi del terreno che solo nel metapontino si ritrova. La visita è continuata nello stabilimento di Policoro in cui avviene la fase di commercializzazione dal confezionamento, all’imballaggio ed infine alla distribuzione. img_0154  img_0172

Il percorso #AgroFood è continuato nei laboratori di analisi della Nutroplant srl accompagnati dall’ing Pasquale Daffuso, dove si è potuto vedere strumenti di ultima generazione, in cui si eseguono analisi relative al settore ambiente quali: analisi delle acque, del suolo, dei rifiuti e agroalimentari. Un a grande offerta agli alunni, di uno spaccato a 360° di quella che potrebbe essere la loro professione in futuro.

Seleziona il social network

01

ott 2016

PANNELLO FOTOVOLTAICO O PANNELLO SOLARE TERMICO?

Scritto da / in News, Senza categoria /

Molti desiderano l’efficienza energetica, ma in pochi ne conoscono la differenza.

Scegliere tra un pannello solare fotovoltaico oppure solare termico non risulta sempre così semplice. E’ importante comprendere  il funzionamento e le differenze tra queste due tecnologie.

Differenza tra pannello solare termico e fotovoltaico?

fo

Esiste un’importante differenza tra queste due tecnologie utilizzate per sfruttare l’energia proveniente dal sole: il solare termico serve al riscaldamento dell’acqua sanitaria domestica e può sostituire lo scaldabagno oppure la caldaia, il fotovoltaico invece trasforma l’energia solare in elettricità per far funzionare gli elettrodomestici.

Ma descriviamo in maniera approfondita le differenza tra pannello solare termico e fotovoltaico:

  •  materiale: il pannello fotovoltaico è realizzato in silicio mentre il pannello solare termico sfrutta un raccoglitore per riscaldare sostanze fluide, solitamente l’acqua
  • produzione: il pannello fotovoltaico produce energia elettrica mentre il pannello solare termico genera acqua calda per alimentare il sistema sanitario
  • efficienza: i pannelli solari termici hanno un’efficienza pari all’80% mentre i pannelli fotovoltaici assorbono le radiazioni solari tra il 17 ed il 257%, in base alla tipologia di pannello scelto
  • incentivi: la legge di stabilità ha prorogato per chi installa pannelli solari termici detrazioni del 65% mentre per chi installa pannelli fotovoltaici del 50%
  • garanzia: i pannelli solari termici hanno una durata di circa 20 anni, mentre i pannelli fotovoltaici possono arrivare anche ai 30 anni
  • installazione: per scaldare l’acqua calda sanitaria potrebbe essere sufficiente anche un solo pannello solare termico, non è lo stesso per il fotovoltaico che per avere le stesse prestazioni in elettricità ha bisogno di un dimensionamento maggiore. Per entrambi l’esposizione è a sud, ma differentemente dai pannelli fotovoltaici che necessitano di grande spazio, il solare termico è facile da collocare.

 

Fotovoltaico

pannello fotovoltaico

Come accennato prima, i pannelli fotovoltaici permettono di trasformare l’energia del sole in energia elettrica.

Un modulo fotovoltaico è un dispositivo che genera corrente, esso permette di convertire l’energia del sole in energia elettrica grazie all’effetto fotovoltaico.

Il pannello fotovoltaico produce corrente elettrica che andrebbe utilizzata nel momento della produzione o altrimenti dispersa. Per evitare la dispersione ci sono due modalità:

  • la corrente elettrica viene immessa nella rete e quindi consumata quando richiesta
  • la corrente elettrica viene immagazzinata in batterie e riutilizzata in tempi successivi

 

Solare termico

pannello solare termico

Il pannello solare termico è un dispositivo molto simile al pannello fotovoltaico, contenete un fluido che riscaldato dal sole trasferisce il calore all’acqua generalmente per produrre acqua calda sanitaria o per il riscaldamento dell’abitazione.

L’impianto solare termico consiste nell’insieme dei componenti che permettono di scaldare l’acqua nel miglior modo possibile, per questo l’impianto minimo è così composto:

  • collettore solare
  • scambiatore di calore
  • serbatoio che permette di immagazzinare l’acqua calda prodotta
  • impiantistica

 

Installare i pannelli solari termici oppure quelli fotovoltaici a servizio della propria abitazione o attività  è una scelta green.

Il proprietario di un immobile può valutare l’installazione di pannelli fotovoltaici oppure solari termici e calcolare i vantaggi economici ed ambientali, l’uso di questi pannelli: riduce sicuramente le spese, ma soprattutto ripara i danni provocati dall’inquinamento.

Seleziona il social network

22

mar 2016

Itinerario Energetico in Basilicata- PROGETTO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

Scritto da / in News, Senza categoria /

ENERGIA, AMBIENTE E SOSTENIBILITÀ sono alla base del pacchetto formativo che dal 13 al 19 marzo le III classi dell’istituto Gobetti Volta di Firenze sono state impegnate nel progetto “Alternanza scuola-lavoro” presso l‘azienda Girasole a Calvello.

Un progetto ideato e coordinato dallAssociazione Amici dell’Energia con la collaborazione della Sikrea srl, Italiana Imballaggi srl e 22eventi.

Da un lato mira a formare gli studenti attraverso conoscenze tecniche e specialistiche, dall’altro lato mira ad educare e sensibilizzare ad una cultura basata sullo sviluppo sostenibile. Non una semplice “gita scolastica” ma un percorso formativo diffuso, attraverso il quale, lo studente interagisce con molti più aspetti dell’intero territorio e formare personale capacità analitica dell’argomento energia. 

I 64 studenti, sono stati nella sede della Girasole e hanno svolto attività didattiche curate dagli ingegneri e dai responsabili dell’impresa, Pasquale D’Affuso, Giambattista Scocuzzo, Michele Pietragalla, Francesco Gallicchio, Raffaele Cambriglia e Giulio Ruggieri. Le attività sono state molto diverse tra loro: dalle lezioni frontali ai laboratori, dalle escursioni all’utilizzo di strumenti specifci fino alla “progettazione”.

Abbiamo pensato fosse interessante visitare un’azienda che è un luogo di apprendimento in cui lo studente sviluppa nuove competenze, consolida quelle apprese a scuola e acquisisce la cultura del lavoro attraverso l’esperienza. Portare i nostri ragazzi a toccare con mano una realtà imprenditoriale di questo settore – spiega Erica Cusato, docente del liceo fiorentino. E’ fondamentale approfondire sul campo gli aspetti legati all’organizzazione e alle diverse professionalità presenti in un’azienda della green economy, oltre che a mostrare come nasce un progetto di impianto fotovoltaico e l’iter che compie dalla progettazione all’istallazione. Si tratta di un contatto che potrà essere utile ai nostri ragazzi anche per conoscere le nuove opportunità professionali che si stanno aprendo nel mondo del lavoro grazie alla green economy ”.

Quest’anno si sono prenotate altre scuole, e vedremo oltre 400 ragazzi interessati a scoprire l’affascinante mondo delle energie rinnovabili, a imparare come funzionano, come e quando sono utilizzabili, e a vederle in azione.

www.energiaeturismo.it

www.amicidellenergia.it1517672_10156713194290083_468918166535682346_n 1545766_842326502562566_1342923122491037042_n 12717596_10156713193375083_7714257476257510470_n

Seleziona il social network