News

News | Eventi | Fiere |Incontri

19

mag 2016

Come azzerare i costi in bolletta – Case History

Scritto da / in News /

Nel mese di marzo 2015 abbiamo realizzato un impianto Fotovoltaico da 6 kw e una Pompa di Calore sia per il riscaldamento e sia per l’Acqua Calda Sanitaria (ACS) nella provincia di Potenza.

Il nostro cliente aveva un consumo annuale di 3.800 kWh circa di corrente elettrica pari a 1.200€ di bollette luce e un costo annuale di gas per il riscaldamento di circa 1.300€. Abbiamo deciso di installare un impianto fotovoltaico da 6 kWp moduli Schuco e una pompa di calore Vitocal da 6 kw Viessmann.

Quando abbaimo conosciuto il nostro cliente, ogni anno pagava almeno 3.000 € di bollette e mi ha confidato che era un costo che, visti i tempi che corrono, faticava a sostenere.

Dopo un anno esatto dall’installazione del fotovoltaico e della pompa di calore i consumi elettrici dell’abitazione sono saliti a 6.500 kWh, prelevando solo 2.600 kWh dalla rete con un risparmio di 850 € direttamente in bolletta. In più ha ricevuto bonifici bancari per l’energia che ha immesso in rete per un totale di 500 € che sommando al risparmio di gas di 1.300 ha ottenuto un risparmio di 2.650 € in un anno!

In più, grazie alla detrazione fiscale del 50% sul fotovoltaico e il 65% sulla pompa di calore, ha risparmiato sul pagamento IRPEF altri 650 € e continuerà a risparmiarli per altri 9 anni! Il beneficio totale è quindi di 3.300 €

Il nostro cliente non solo ha azzerato la spesa energetica, ma ha anche risparmiato sulle tasse!

Ripagherà il suo impianto in soli 5-6 anni (anche meno se il costo dell’energia aumenta, e a quanto pare sarà proprio così), e per almeno i successivi 20 anni avrà energia elettrica scontata del 90%.

Come questo cliente c’è tanta gente che sta già risparmiando…

Per Ricevere una Consulenza Gratuita e Senza Impegno clicca qui http://www.girasoleenergia.it/fotovoltaico/mam

Seleziona il social network

We like you too :)

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Donec tincidunt dapibus dui, necimas condimentum ante auctor vitae. Praesent id magna eget libero consequat mollis.

POSTS SIMILI